10 Marzo

Il mondo sgrana gli occhi e si inchina davanti all’italiano Michele Sardano

Il mondo sgrana gli occhi e si inchina davanti all’italiano Michele Sardano, per conferigli la medaglia d’oro alle competizioni internazionali di Intaglio Thailandese, con un punteggio di 98 su 100, categoria “Intagli Vegetali”.

Il verdetto è arrivato dopo 56 ore di lavoro, tecnica, sacrificio e inventiva, il due marzo scorso a Massa Carrara.

Crescono le soddisfazioni per il professionista Sardano che, dal suo primo oro ottenuto nel 2013 con una gara mondiale e una internazionale, ne ha fatta di strada, sempre in salita: dall’apertura del padiglione Thailandia in presenza dell’ambasciatore, in Expo Milano 2015, alla pubblicazione del suo libro didattico “L’arte dell’intaglio thailandese”, passando per la sua scuola “Carving Thai Scool” divenuta, ormai, un successo internazionale.

Ad accendere l’orgoglio made in Italy, per Michele Sardano, inoltre, sono stati i risultati raggiunti alla medesima competizione, da due dei suoi allievi che hanno raggiunto due oro e un argento, sempre per le categorie vegetali.

Proseguono, nel frattempo, i CORSI di formazione attivi in tutta Italia , a firma di Sardano e per i quali si può accedere al calendario presente sul sito internet www.intagliothailandese.com

Ufficio Stampa
Serenella Chiodi per
Sc Servizi per la Comunicazione
www.serviziperlacomunicazione.it